Antinori

Nessun altro gruppo del vino italiano può vantare la storia e il blasone degli Antinori, in Toscana. La Famiglia Antinori si dedica infatti alla produzione vitivinicola da più di seicento anni: da quando, nel 1385, Giovanni di Piero Antinori entrò a far parte dell’Arte Fiorentina dei Vinattieri. In tutta la sua lunga storia, attraverso 26 generazioni, la famiglia degli Antinori ha sempre gestito direttamente questa attività, intraprendendo scelte innovative e talvolta coraggiose, e sempre mantenendo inalterato il rispetto per le tradizioni e per il territorio. Oggi la società è diretta dal Marchese Piero Antinori, con il supporto delle tre figlie Albiera, Allegra e Alessia, tutte coinvolte in prima persona nelle attività aziendali. Un percorso fatto di tradizione, passione e intuizione: qualità trainanti che hanno condotto i Marchesi Antinori ad affermarsi come uno dei principali produttori italiani di vini. Ogni annata, ogni terreno, ogni idea che si voglia mettere in atto è un nuovo inizio, una nuova sfida, una nuova ricerca di margini qualitativi sempre più elevati. Come ama dire il Marchese Piero: “le antiche radici giocano un ruolo importante nella nostra filosofia, ma non hanno mai inibito il nostro spirito innovativo”. Alle tenute di Toscana e Umbria, patrimonio storico della famiglia, si sono aggiunti con il tempo investimenti in altre aree vocate per la produzione di vini di qualità, sia in Italia che all’estero. Luoghi dove è stato intrapreso un percorso di valorizzazione di nuovi “terroir” ad alto potenziale vitivinicolo, grazie all’impegno della famiglia Antinori, che già nella metà degli anni ’80 si è fatta carico di quello che è stato il rinascimento enologico del Bel Paese. Il “Solaia”, poi il “Tignanello”, e ancora il Chianti Classico Gran Selezione “Badia a Passignano”, e a seguire tutte le altre etichette: vini, quelli che nascono dal nome “Antinori”, che si distinguono per una produzione tecnicamente ineccepibile e qualitativamente eccellente, e che sono ormai da secoli sinonimo della più prestigiosa enologia dello Stivale.

1–12 di 25 risultati

  • Tignanello 2013 Antinori 0,375L

    In offerta! 44,00 36,99

    Tignanello 2013 Antinori 0,375L

    Sangiovese · Rosso · Dolce

    Rosso rubino molto intenso. Profumi varietali ben espressi, con note di frutta scura. In bocca è denso, fitto ed intenso con una trama strutturale complessa, grazie anche al livello acidico che lo sostiene. Il vino è lungo e persistente ed escono, nel retrogusto, note di cioccolato, caffè e confettura di agrum

     

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Achello 2014 Cortona Syrah La Braccesca (0,75)

    In offerta! 18,00 12,40

    Tipologia: Vino Rosso, Regione: Italia , Toscana; Denominazione: Cortona DOC, Cantina: La Braccesca, Antinori; Vitigno: Syrah, Annata: 2014 , Alcol: 14,5%%; Formato: 0,75l

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Rosso violaceo intenso, al naso dona i tipici sentori del vitigno come la frutta a polpa bianca unita a tabacco e al pepe. Al palato si presenta pieno e morbido, ritornano la pesca bianca, prugna e mora che, insieme all’equilibrata acidità, ai sentori di tabacco e le spezie, accompagnano tutta la degustazione.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si esalta con ricchi primi e secondi, ricchi di profumi e spezie. Ottimo con un filetto di maiale al pepe nero.

    La bellissima tenuta de La Braccesca si estende su una superficie di totale di 420 ettari ed è composta da due corpi separati: il nucleo storico dell’azienda si trova nella zona di Montepulciano mentre l’altro, con 162 ettari di vigneto, si trova ai piedi delle colline circostanti Cortona. È qui che il syrah, storica varietà del Rodano, ha trovato la sua terra di elezione italiana portando a vini tanto concentrati quanto ricchi di bei dettagli. “Achelo” è un rosso ricco e dinamico, che unisce la profondità tipica della varietà a quella freschezza tipica dei vini d’annata.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Rosso violaceo intenso, al naso dona i tipici sentori del vitigno come la frutta a polpa bianca unita a tabacco e al pepe. Al palato si presenta pieno e morbido, ritornano la pesca bianca, prugna e mora che, insieme all’equilibrata acidità, ai sentori di tabacco e le spezie, accompagnano tutta la degustazione.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si esalta con ricchi primi e secondi, ricchi di profumi e spezie. Ottimo con un filetto di maiale al pepe nero.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Bolgheri Rosato Scalabrone 2015 (0,75)

    In offerta! 30,00 24,99

    Tipologia: Vino Rosé / Rosato, Regione: Italia, Toscana; Denominazione: Bolgheri Rosato DOC, Cantina: Tenuta Guado al Tasso, Antinori; Vitigno: Cabernet Sauvignon 40%, Merlot 30%, Syrah 30%, Alcol: 12,5%; Formato: 0,75l

    La Tenuta Guado al Tasso si trova vicino a Bolgheri, sulla costa toscana, al centro del cosiddetto “anfiteatro bolgherese”: morbide colline circondano una splendida piana degradando fino al mare e creando un microclima dalle caratteristiche uniche. Il rosato nasce nel vigneto conosciuto come “Scalabrone”, dal nome del bandito vissuto in questa zona nei primi del 1800, un Robin Hood nostrano che attaccava le navi nell’antico portocanale di Bolgheri. Un rosato a base di cabernet sauvignon, merlot e syrah che spicca per armonia e per profondità, tra i migliori esempi della tipologia della zona.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Rosa peonia leggermente scarico, al naso è intenso e ricco, con note floreali e un fruttato dolce che ricorda la ciliegia ed il lampone. Al palato è fresco ed equilibrato, con un retrogusto fruttato e persistente.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si esalta con antipasti vegetariani e con vellutate di ogni tipo. Perfetto con una insalata di farro.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Bramito Chardonnay 2015 Castello Della Sala (0,75)

    In offerta! 25,50 17,99

    UMBRIA CHARDONNAY IGT “BRAMÌTO DELLA SALA” 2016- CASTELLO DELLA SALA:

    Il Bramìto della Sala è vino intenso ed articolato, interamente prodotto con uve di chardonnay il cui carattere varietale viene arricchito dalla fermentazione alcolica in barrique. Un breve periodo di maturazione in legno conferisce al vino un colore paglierino carico ed una buona rotondità. L’Umbria Chardonnay IGT “Bramìto della Sala” del Castello della Sala, nato nel 1994, è capace di esprimersi al meglio anche a distanza di molti anni dalla vendemmia nella migliore tradizione targata Antinor

    Degustazione
    L’Umbria Chardonnay Bramìto di Antinori nasce in vigneti situati nei terreni circostanti il Castello della Sala, in Umbria.

    È prodotto con uve Chardonnay in purezza, vendemmiate manualmente nei primi giorni di settembre. Dopo essere stato raffreddato, il mosto va incontro ad una breve macerazione che permette l’estrazione di tutte le sostanze responsabili del profilo aromatico e gustativo, e poi fermenta, in parte legno e in parte in tini di acciaio, ad una temperatura controllata di 16-18°C. Alla malolattica, avvenuta esclusivamente per la quota in legno, sono seguiti l’assemblaggio e l’imbottigliamento.
    Il Bramìto di Antinori è caratterizzato da un colore giallo paglierino, con tenui riflessi verdi. Al naso si apre con delicati profumi di frutta esotica matura, accompagnati da sensazioni agrumate. Al palato risulta elegante e strutturato, con una buona acidità e un finale gradevolmente sapido.

    Perfetto per accompagnare primi piatti della cucina mediterranea, è ideale in abbinamento con risotti alle verdure e carni bianche in umido.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Giallo paglierino leggero con sfumature verdognole, al naso si presenta con un bouquet ricco in cui predomina la frutta matura, in particolare mela e ananas. In bocca le leggere note minerali si intrecciano con quella sapidità e speziatura tipica dei vini del Castello della Sala. Il risultato è un vino fine, elegante, dotato di una ottima spina minerale che ne favorisce la persistenza e la complessità.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si abbina a zuppe di pesce e a ricchi secondi piatti di mare.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Solaia 2011 Antinori (0,75)

    344,99

    RAPIDWINE – “SOLAIA” 2011 – ANTINORI: PERCHÉ CI PIACE

    Dallo spicchio più assolato della collina di Tignanello e dal suo migliore appezzamento. Il resto è passione, cura, attenzione e ricerca. È così che nasce “Solaia”, prodotto con le più selezionate uve di cabernet sauvignon, cabernet franc e sangiovese dell’omonimo vigneto. Un vino mitico, forse il Supertuscan più famoso al mondo, un rosso che viene affinato in barrique per 12 mesi circa e per un ulteriore anno in bottiglia prima della sua commercializzazione. Un rosso profondo ed elegante, capace di una longevità sorpredente.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    WWW.RAPIDWINE.IT Rosso rubino intenso, al naso si percepiscono intense note calde di frutta rossa matura e di spezie accompagnate a profonde note floreali. Al palato è suadente, ricco, avvolgente e dolce grazie alla presenza di tannini pronti, spessi e soffici. L’equilibrio tra freschezza e corpo contribuisce a un’ottima espressione nel sapore e a una persistenza gustativa lunga ed estremamente piacevole.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si esalta con ricchi primi anche a base di funghi. Ottimo con arrosti e brasati.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Solaia 2014 Antinori (0,75)

    344,99

    RAPIDWINE – “SOLAIA” 2015 – ANTINORI

    Dallo spicchio più assolato della collina di Tignanello e dal suo migliore appezzamento. Il resto è passione, cura, attenzione e ricerca. È così che nasce “Solaia”, prodotto con le più selezionate uve di cabernet sauvignon, cabernet franc e sangiovese dell’omonimo vigneto. Un vino mitico, forse il Supertuscan più famoso al mondo, un rosso che viene affinato in barrique per 12 mesi circa e per un ulteriore anno in bottiglia prima della sua commercializzazione. Un rosso profondo ed elegante, capace di una longevità sorpredente.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    WWW.RAPIDWINE.IT Rosso rubino intenso, al naso si percepiscono intense note calde di frutta rossa matura e di spezie accompagnate a profonde note floreali. Al palato è suadente, ricco, avvolgente e dolce grazie alla presenza di tannini pronti, spessi e soffici. L’equilibrio tra freschezza e corpo contribuisce a un’ottima espressione nel sapore e a una persistenza gustativa lunga ed estremamente piacevole.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si esalta con ricchi primi anche a base di funghi. Ottimo con arrosti e brasati.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Solaia 2015 Antinori (0,75)

    344,99

    RAPIDWINE – “SOLAIA” 2015 – ANTINORI: PERCHÉ CI PIACE

    Dallo spicchio più assolato della collina di Tignanello e dal suo migliore appezzamento. Il resto è passione, cura, attenzione e ricerca. È così che nasce “Solaia”, prodotto con le più selezionate uve di cabernet sauvignon, cabernet franc e sangiovese dell’omonimo vigneto. Un vino mitico, forse il Supertuscan più famoso al mondo, un rosso che viene affinato in barrique per 12 mesi circa e per un ulteriore anno in bottiglia prima della sua commercializzazione. Un rosso profondo ed elegante, capace di una longevità sorpredente.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    WWW.RAPIDWINE.IT Rosso rubino intenso, al naso si percepiscono intense note calde di frutta rossa matura e di spezie accompagnate a profonde note floreali. Al palato è suadente, ricco, avvolgente e dolce grazie alla presenza di tannini pronti, spessi e soffici. L’equilibrio tra freschezza e corpo contribuisce a un’ottima espressione nel sapore e a una persistenza gustativa lunga ed estremamente piacevole.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si esalta con ricchi primi anche a base di funghi. Ottimo con arrosti e brasati.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Guado al Tasso 2016 Bolgheri (0,75)

    99,99

    BOLGHERI ROSSO SUPERIORE DOC “MATAROCCHIO” 2016 – TENUTA GUADO AL TASSO, ANTINORI:

    È un Rosso di Bolgheri di straordinaria caratura, come altri non se ne incontrano. È il “Matarocchio” di Antinori prodotto nella Tenuta Guado al Tasso. Interpretato nella versione “Superiore” e ottenuto da uve di cabernet franc vinificate in purezza, è lasciato maturare in barrique di rovere francese per 18 mesi, cui sono seguiti ulteriori 12 mesi di affinamento in bottiglia.
    È un Cabernet Franc che ha un grande potenziale di invecchiamento, denso e voluttuoso, sorprendente nella sua complessità organolettica, pronto a regalare enormi soddisfazioni a patto che si sappia aspettarlo il giusto. È un grande rosso di Bolgheri.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Rosso rubino carico e intenso il colore alla vista. Complesso e articolato il bouquet olfattivo, composto da note mentolate che vanno a unirsi a richiami di cacao, di prugna matura, di tabacco e di caffè tostato. L’assaggio è energico e avvolgente, vibrante ma allo stesso tempo setoso nella trama tannica, di lunga persistenza e balsamico in chiusura.

    ABBINAMENTI

    Da scegliere con le carni rosse, con la selvaggina o con i formaggi stagionati, come tutti i grandi rossi è semplicemente favoloso anche degustato da solo, come vino da meditazione

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Tignanello” 2016 – Antinori Toscana Rosso IGT

    99,99

    TOSCANA ROSSO IGT “TIGNANELLO” 2016- ANTINORI:

    Un vero e proprio mito, un rosso che ha fatto la storia del vino italiano. Il primo Sangiovese ad essere affinato in barrique, il primo vino moderno assemblato con varietà non tradizionali, tra i primi rossi del Chianti a non comprendere nel suo assemblaggio uve bianche. Una pietra miliare che anno dopo anno continua a stupire gli appassionati di tutto il mondo. Prodotto da un’attenta selezione di sangiovese, oltre l’80%, cabernet sauvignon e cabernet franc, dopo una maturazione in barrique di 12 mesi circa, riposa in bottiglia per un ulteriore anno di affinamento.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Rosso rubino intenso con riflessi violacei. Al naso è maturo, con note di frutta scura e sottofondo fresco nel finale; predomina la polpa di prugna insieme a sentori di ciliegia, andando con progressione ed equilibrio verso note di liquirizia e menta. Al gusto ha prontezza e disponibilità, è ricco e armonioso. Ottimo al palato, grazie all’acidità e alla strutturata morbidezza dei tannini. Il retrogusto è ricco, sapido e caratterizzato da una dolce persistenza.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si esalta con ricchi piatti a base di carne. Arrosti e brasati anche a base di selvaggina.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Chianti Classico Gran Selezione DOCG “Badia a Passignano” 2015 - Antinori

    Badia a Passignano 2015 Antinori (0,75)

    38,99

    CHIANTI CLASSICO GRAN SELEZIONE DOCG “BADIA A PASSIGNANO” 2015 –

    Il “Badia a Passignano” Gran Selezione è prodotto esclusivamente dalle selezione delle migliori uve provenienti dall’omonima proprietà situata nella zona del Chianti Classico. Una vera e propria pietra miliare della denominazione, un rosso che ogni anno rappresenta una delle eccellenze degli Antinori. La sua maturazione si svolge per almeno 14 mesi in barrique e per almeno 16 mesi in bottiglia: ne risulta un vino di grande intensità, complessità ed equilibrio. Un grande Chianti Classico

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Di color rosso rubino intenso. Al naso emergono note di frutta maura e surmatura, unite ai tipici sentori balsamici e del legno, oltre a rimandi alla grafite. Al palato i tannini sono dolci e armonici. La persistenza è lunghissima e il retrogusto è coerente con le sue tipiche note fruttate.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si abbina a tutti i piatti tipici della cucina toscana, dalle zuppe ai ricchi primi. Ottimo con un piatto di pappardelle al ragù

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Franciacorta Riserva DOCG "Tenuta Montenisa -" 2007 - Antinori

    Franciacorta Riserva DOCG “Tenuta Montenisa -” 2007 – Antinori Magnum

    99,99

    FRANCIACORTA RISERVA DOCG “TENUTA MONTENISA ” 2007 – ANTINORI: PERCHÉ CI PIACE

    La Tenuta Montenisa è situata nel cuore della Franciacorta, intorno al Borgo di Calino, vicino al lago d’Iseo. I vigneti circostanti la villa di proprietà della famiglia Maggi sono il cuore della produzione Antinori dal 1999. Il Franciacorta Riserva DOCG “Tenuta Montenisa – Contessa Maggi” è un vino di grande equilibrio ed armonia, con una sorprendente fragranza, splendido rappresentate della migliore tradizione franciacortina.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Colore giallo paglierino, con riflessi verdognoli; perlage fine e persistente. Al naso si rivela piacevolmente intenso, con sentori dominanti di frutta a polpa bianca. Al palato è fresco, gradevolmente sapido ed elegante.

    ABBINAMENTI

    Ottimo in abbinamento alle preparazioni a base di pesce, si sposa bene con le zuppe, le carni bianche e i salumi

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Cervaro della Sala 2016 Castello della Sala Magnum (1.5)

    119,99

    UMBRIA BIANCO IGT “CERVARO DELLA SALA” 2013 – CASTELLO DELLA SALA: PERCHÉ CI PIACE

    Uno dei più famosi ed importanti vini bianchi italiani, il cui nome deriva dalla nobile famiglia proprietaria del Castello nel corso del XIV secolo: I Monaldeschi della Cervara. Nato nel 1985 e commercializzato a partire dal 1987, da sempre esprime il meglio dello chardonnay in assemblaggio con il più tipico dei vitigni della zona, il grechetto. Lasciato maturare per circa sei mesi in barrique ed affinare in bottiglia per un anno, l’Umbria Bianco IGT “Cervaro della Sala” del Castello della Sala è vino che spicca per eleganza e per profondità, dove freschezza e morbidezza si incontrano in un equilibrio unico

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Giallo paglierino intenso, al naso regala sensazioni di camomilla, miele e di pietra focaia. Un profilo olfattivo di grande fascino, che introduce ad un assaggio dalla spiccata verticalità e sapidità, capace di conservare lo stile mediterraneo che da sempre lo contraddistingue. Al palato risulta infatti salino, fresco, con note vanigliate e leggermente burrose che si fondono elegantemente a sentori di frutta esotica e di agrumi.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si esalta con innumerevoli e ricche preparazioni di mare. Da provare anche su primi e secondi a base di tartufo.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze

1–12 di 25 risultati