Marchesi de Frescobaldi

13–24 di 38 risultati

  • Luce delle Vite 2010 Frescobaldi (3L)

    669,99

    Il primo vino mai prodotto a Montalcino unendo le uve dei vitigni sangiovese e merlot. Associare la rotondità e la morbidezza del secondo alla struttura e all’eleganza del primo potrebbe sembrare una cosa ovvia, eppure mai prima era stata compiuta. Solo grazie alla collaborazione delle famiglie Marchesi de’ Frescobaldi e Robert Mondavi, quest’opera innovativa si è realizzata nella terra del Brunello di Montalcino, vino di fama mondiale ottenuto esclusivamente da uve sangiovese. Dal 2002 la responsabilità è passata interamente nella mani di Lamberto Frescobaldi che nella terra del Brunello di Montalcino continua a scrivere la storia di Luce. Trascorsi più di vent’anni da quel momento, oggi Luce continua a celebrare quel’’unicità che lo ha reso famoso in tutto il mondo.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Rosso rubino scuro. Il bouquet è potente, complesso e molto profondo. Il naso è deliziato da note intense di bacche nere, come ribes e mora. In sottofondo si percepiscono delicati aromi speziati di chiodi di garofano e di pepe nero. Sentori leggeri di liquirizia e di fragranze balsamiche arricchiscono la complessità degli aromi. In bocca è ampio e ben strutturato con tannini maturi che avvolgono il palato in una trama di velluto. Di grande persistenza.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si abbina a un filetto di manzo saltato in padella, carni arrosto o alla griglia. Ottimo anche con formaggi di media stagionatura

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Chianti Rufina Riserva DOCG “Nipozzano Vecchie Viti” 2015 - Marchesi Frescobaldi

    Vecchie Viti 2016 Frescobaldi Chianti Rufina (0,75)

    In offerta! 29,99 25,99

    CHIANTI RUFINA RISERVA DOCG “NIPOZZANO VECCHIE VITI” 2016 – Marchesi Frescobaldi

    Antichissima roccaforte eretta a difesa di Firenze fin dall’Anno Mille, il Castello di Nipozzano è la proprietà più celebre e storica dei Marchesi de’ Frescobaldi. Per la tradizione popolare Nipozzano significa “senza pozzo”, a testimoniare che la zona era povera d’acqua, circostanza ideale per la coltivazione della vite. Il castello e la tenuta vinicola si trovano a est di Firenze, nel cuore del prestigioso territorio del Chianti Rufina, proprio sul versante montuoso che si affaccia sulla valle del fiume Arno. Grazie al perfetto equilibrio tra altitudine, suolo e microclima fresco e ventilato, le differenti varietà trovano le condizioni ideali per una crescita perfetta e permettono di produrre vini dal carattere armonioso e dalla forte longevità. Questo Chianti Rufina Riserva nasce dalle più vecchie viti presenti nella tenuta, ed è lasciato maturare per due anni in grandi botti di rovere. Quello che ritroviamo al sorso è un Chianti di grande complessità e armonia, fedele alle più antiche tradizioni locali. Sceglietelo per esaltare la classica ribollita toscana, oppure accostatelo alle pappardelle al cinghiale o ai cannelloni ripieni di carne, per incontrate degli abbinamenti che saranno davvero capaci di rinfrancare anima e corpo

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Rosso rubino intenso alla vista. Il naso si apre su toni floreali, per poi proseguire con ricordi di prugna matura e marasca, e chiudere con complessi sentori terziari di spezie, caffè tostato, cuoio e tabacco. Equilibrato e di buon corpo al palato, è caratterizzato in bocca da una trama tannica ben lavorata, e contraddistinto da una chiusura armoniosa, persistente e gradevolmente sapida.

    ABBINAMENTI

    Da abbinare a primi piatti strutturati o a preparazioni a base di carne, è perfetto per accompagnare i cannelloni ripieni.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Chianti Classico DOCG "Tenuta Perano" 2015 - Marchesi Frescobaldi

    Chianti Classico Tenuta Perano 2015 Frescobaldi (0,75)

    28,00

    CHIANTI CLASSICO DOCG “TENUTA PERANO” 2015

    Il Chianti Classico DOCG “Tenuta Perano” dei Marchesi Frescobaldi nasce sulle colline di Gaiole in Chianti; l’altimetria, la pendenza, l’esposizione e soprattutto la forma ad anfiteatro dei vigneti favoriscono l’insolazione e concentrano il calore, regalando al vino una unicità qualitativa straordinaria, con profumi fruttati intensi e una meravigliosa struttura tannica permeata di un’elegante vibrazione.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Colore violaceo. Al naso si esprime con sentori floreali, note di mora di rovo, lampone e ciliegia e cenni di eucalipto, timo, grafite e pepe rosa. Al palato è intenso e persistente, con un finale segnato da ricordi di mallo di noce.

    ABBINAMENTI

    Ottimo in abbinamento ai primi di carne, si sposa bene anche con le carni rosse e i formaggi di media e lunga stagionatura

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Gorgona 2016 Frescobaldi (0,75)

    84,99

    COSTA TOSCANA BIANCO IGT “GORGONA” 2015 – Marchesi Frescobaldi

    Un must dell’estate: fruttato, minerale, sapido e piacevole, che sa evocare sulle labbra il sapore del mare. Questo Costa Toscana Bianco IGT “Gorgona” di Frescobaldi è così mediterraneo che ti fa sentire in vacanza, grazie ai profumi di timo e rosmarino, gli aromi agrumati, su fondo di camomilla, pesca e banana, al punto da farti percepire la calda brezza marina tra i capelli. Un miracolo che compie persino d’inverno, quando scende la neve e i sensi sono assopiti: metti il bicchiere al naso, poi all’orecchio, e senti lo sciabordio delle onde del mare. Un vino che nasce sull’isola di Gorgona, la più piccola dell’Arcipelago Toscano, a 18 miglia ad ovest di Livorno, da un vigneto di appena un ettaro di vermentino e ansonica, allevato in agricoltura biologica. Un vino dall’anima sociale, nato dalla collaborazione tra Frescobaldi e l’Istituto di Pena dell’Isola di Gorgona, dove enologi, agronomi e detenuti lavorano a stretto contatto, scambiandosi competenze, umanità e storie di vita. Un’esperienza arricchente da ambo i lati, che dà ai detenuti nuove competenze professionali e – cosa più importante – regala loro la speranza di un più facile reinserimento nella società, perché se il lavoro nobilita, il vino rende liberi

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Giallo paglierino con riflessi dorati lucenti. Al naso è complesso, con soffi agrumati di cedro candito, mimosa, note di Maracuja e fico d’India. In bocca è pieno, sapido, leggermente fresco, intenso e molto persistente.

    ABBINAMENTI

    Copre a tutto pasto, sposandosi splendidamente con i piatti di pesce e i crostacei. Provatelo con il polpo all’elbana o coi totani ripieni, non potrete più farne a meno.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Gorgona 2014 Marchesi Frescobaldi 0,75

    89,99

    COSTA TOSCANA BIANCO IGT “GORGONA” 2015 – Marchesi Frescobaldi

    Un must dell’estate: fruttato, minerale, sapido e piacevole, che sa evocare sulle labbra il sapore del mare. Questo Costa Toscana Bianco IGT “Gorgona” di Frescobaldi è così mediterraneo che ti fa sentire in vacanza, grazie ai profumi di timo e rosmarino, gli aromi agrumati, su fondo di camomilla, pesca e banana, al punto da farti percepire la calda brezza marina tra i capelli. Un miracolo che compie persino d’inverno, quando scende la neve e i sensi sono assopiti: metti il bicchiere al naso, poi all’orecchio, e senti lo sciabordio delle onde del mare. Un vino che nasce sull’isola di Gorgona, la più piccola dell’Arcipelago Toscano, a 18 miglia ad ovest di Livorno, da un vigneto di appena un ettaro di vermentino e ansonica, allevato in agricoltura biologica. Un vino dall’anima sociale, nato dalla collaborazione tra Frescobaldi e l’Istituto di Pena dell’Isola di Gorgona, dove enologi, agronomi e detenuti lavorano a stretto contatto, scambiandosi competenze, umanità e storie di vita. Un’esperienza arricchente da ambo i lati, che dà ai detenuti nuove competenze professionali e – cosa più importante – regala loro la speranza di un più facile reinserimento nella società, perché se il lavoro nobilita, il vino rende liberi

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Giallo paglierino con riflessi dorati lucenti. Al naso è complesso, con soffi agrumati di cedro candito, mimosa, note di Maracuja e fico d’India. In bocca è pieno, sapido, leggermente fresco, intenso e molto persistente.

    ABBINAMENTI

    Copre a tutto pasto, sposandosi splendidamente con i piatti di pesce e i crostacei. Provatelo con il polpo all’elbana o coi totani ripieni, non potrete più farne a meno.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Gorgona 2015 Marchesi Frescobaldi 0,75

    89,99

    COSTA TOSCANA BIANCO IGT “GORGONA” 2015 – Marchesi Frescobaldi

    Un must dell’estate: fruttato, minerale, sapido e piacevole, che sa evocare sulle labbra il sapore del mare. Questo Costa Toscana Bianco IGT “Gorgona” di Frescobaldi è così mediterraneo che ti fa sentire in vacanza, grazie ai profumi di timo e rosmarino, gli aromi agrumati, su fondo di camomilla, pesca e banana, al punto da farti percepire la calda brezza marina tra i capelli. Un miracolo che compie persino d’inverno, quando scende la neve e i sensi sono assopiti: metti il bicchiere al naso, poi all’orecchio, e senti lo sciabordio delle onde del mare. Un vino che nasce sull’isola di Gorgona, la più piccola dell’Arcipelago Toscano, a 18 miglia ad ovest di Livorno, da un vigneto di appena un ettaro di vermentino e ansonica, allevato in agricoltura biologica. Un vino dall’anima sociale, nato dalla collaborazione tra Frescobaldi e l’Istituto di Pena dell’Isola di Gorgona, dove enologi, agronomi e detenuti lavorano a stretto contatto, scambiandosi competenze, umanità e storie di vita. Un’esperienza arricchente da ambo i lati, che dà ai detenuti nuove competenze professionali e – cosa più importante – regala loro la speranza di un più facile reinserimento nella società, perché se il lavoro nobilita, il vino rende liberi

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Giallo paglierino con riflessi dorati lucenti. Al naso è complesso, con soffi agrumati di cedro candito, mimosa, note di Maracuja e fico d’India. In bocca è pieno, sapido, leggermente fresco, intenso e molto persistente.

    ABBINAMENTI

    Copre a tutto pasto, sposandosi splendidamente con i piatti di pesce e i crostacei. Provatelo con il polpo all’elbana o coi totani ripieni, non potrete più farne a meno.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Brunello di Montalcino CastelGiocondo 2009 Frescobaldi (0,75)

    54,99

    “CASTELGIOCONDO” 2009 – MARCHESI FRESCOBALDI

    Il borgo di Castelgiocondo domina dall’alto la storica tenuta dei Frescobaldi a Montalcino, un’antica roccaforte costruita nel 1100 a difesa della via che dal mare portava a Siena. Un luogo storico, si tratta infatti di una delle prime quattro proprietà in cui nel 1800 iniziò la produzione del Brunello di Montalcino. La Tenuta si trova in un terroir ideale per il sangiovese e per i grandi vini che qui si producono: i vigneti dimorano ad altezze tra i 300 e i 400 metri, i suoli ben drenanti hanno la soleggiata e favorevole esposizione a sud-ovest. In vigna cura maniacale, alte densità e basse rese, permettono di produrre un grande Brunello, dalla stoffa elegante e dalla longevità mirabile. Il Castelgiocondo è Brunello di Montalcino che nasce da una rigorosissima selezione di sole uve sangiovese nel vigneto, dove si rispettano scrupolosamente tutte le caratteristiche necessarie ad esaltare questa antico vitigno. Nasce così, dopo una lenta maturazione sia in barrique che in botte grande, un vino di grande struttura, elegante, equilibrato, con profumi intensi e grande finezza.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Rosso rubino scuro, al naso esprime aromi caldi e minerali, di frutti neri e a seguire di noci. Al palato ha corpo pieno, tannini morbidi e un finale saporoso. Esprime frutta matura con sfumature sapide che danno a questo rosso una meravigliosa succulenza.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si abbina a brasati, filetti, formaggi stagionati.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Brunello di Montalcino DOCG Castelgiocond 2010 Frescobaldi

    54,99

    “CASTELGIOCONDO” 2012 – MARCHESI FRESCOBALDI: PERCHÉ CI PIACE

    Il borgo di Castelgiocondo domina dall’alto la storica tenuta dei Frescobaldi a Montalcino, un’antica roccaforte costruita nel 1100 a difesa della via che dal mare portava a Siena. Un luogo storico, si tratta infatti di una delle prime quattro proprietà in cui nel 1800 iniziò la produzione del Brunello di Montalcino. La Tenuta si trova in un terroir ideale per il sangiovese e per i grandi vini che qui si producono: i vigneti dimorano ad altezze tra i 300 e i 400 metri, i suoli ben drenanti hanno la soleggiata e favorevole esposizione a sud-ovest. In vigna cura maniacale, alte densità e basse rese, permettono di produrre un grande Brunello, dalla stoffa elegante e dalla longevità mirabile. Il Castelgiocondo è Brunello di Montalcino che nasce da una rigorosissima selezione di sole uve sangiovese nel vigneto, dove si rispettano scrupolosamente tutte le caratteristiche necessarie ad esaltare questa antico vitigno. Nasce così, dopo una lenta maturazione sia in barrique che in botte grande, un vino di grande struttura, elegante, equilibrato, con profumi intensi e grande finezza.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Rosso rubino scuro, al naso esprime aromi caldi e minerali, di frutti neri e a seguire di noci. Al palato ha corpo pieno, tannini morbidi e un finale saporoso. Esprime frutta matura con sfumature sapide che danno a questo rosso una meravigliosa succulenza.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si abbina a brasati, filetti, formaggi stagionati.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Brunello di Montalcino Castelgiocondo 2011 Frescobaldi (0,75)

    44,99

    “CASTELGIOCONDO” 2012 – MARCHESI FRESCOBALDI: PERCHÉ CI PIACE

    Il borgo di Castelgiocondo domina dall’alto la storica tenuta dei Frescobaldi a Montalcino, un’antica roccaforte costruita nel 1100 a difesa della via che dal mare portava a Siena. Un luogo storico, si tratta infatti di una delle prime quattro proprietà in cui nel 1800 iniziò la produzione del Brunello di Montalcino. La Tenuta si trova in un terroir ideale per il sangiovese e per i grandi vini che qui si producono: i vigneti dimorano ad altezze tra i 300 e i 400 metri, i suoli ben drenanti hanno la soleggiata e favorevole esposizione a sud-ovest. In vigna cura maniacale, alte densità e basse rese, permettono di produrre un grande Brunello, dalla stoffa elegante e dalla longevità mirabile. Il Castelgiocondo è Brunello di Montalcino che nasce da una rigorosissima selezione di sole uve sangiovese nel vigneto, dove si rispettano scrupolosamente tutte le caratteristiche necessarie ad esaltare questa antico vitigno. Nasce così, dopo una lenta maturazione sia in barrique che in botte grande, un vino di grande struttura, elegante, equilibrato, con profumi intensi e grande finezza.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Rosso rubino scuro, al naso esprime aromi caldi e minerali, di frutti neri e a seguire di noci. Al palato ha corpo pieno, tannini morbidi e un finale saporoso. Esprime frutta matura con sfumature sapide che danno a questo rosso una meravigliosa succulenza.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si abbina a brasati, filetti, formaggi stagionati.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Brunello di Montalcino castelgiocondo Frescobaldi verticale 3 bottiglie 2006-2007-2008

    156,00
    BRUNELLO DI MONTALCINO DOCG “CASTELGIOCONDO” – MARCHESI FRESCOBALDI

    Tipologia: Vino rosso

    Vitigno: Sangiovese

    Il borgo di Castelgiocondo domina dall’alto la storica tenuta dei Frescobaldi a Montalcino, un’antica roccaforte costruita nel 1100 a difesa della via che dal mare portava a Siena. Un luogo storico, si tratta infatti di una delle prime quattro proprietà in cui nel 1800 iniziò la produzione del Brunello di Montalcino. La Tenuta si trova in un terroir ideale per il sangiovese e per i grandi vini che qui si producono: i vigneti dimorano ad altezze tra i 300 e i 400 metri, i suoli ben drenanti hanno la soleggiata e favorevole esposizione a sud-ovest. In vigna cura maniacale, alte densità e basse rese, permettono di produrre un grande Brunello, dalla stoffa elegante e dalla longevità mirabile. Il Castelgiocondo è Brunello di Montalcino che nasce da una rigorosissima selezione di sole uve sangiovese nel vigneto, dove si rispettano scrupolosamente tutte le caratteristiche necessarie ad esaltare questa antico vitigno. Nasce così, dopo una lenta maturazione sia in barrique che in botte grande, un vino di grande struttura, elegante, equilibrato, con profumi intensi e grande finezza.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Rosso rubino scuro, al naso esprime aromi caldi e minerali, di frutti neri e a seguire di noci. Al palato ha corpo pieno, tannini morbidi e un finale saporoso. Esprime frutta matura con sfumature sapide che danno a questo rosso una meravigliosa succulenza.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si abbina a brasati, filetti, formaggi stagionati.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Brunello di Montalcino castelgiocondo Frescobaldi verticale 3 bottiglie 2008-2009-2010

    In offerta! 144,00 124,99

    BRUNELLO DI MONTALCINO DOCG “CASTELGIOCONDO” – MARCHESI FRESCOBALDI

    Tipologia: Rosso

    Il borgo di Castelgiocondo domina dall’alto la storica tenuta dei Frescobaldi a Montalcino, un’antica roccaforte costruita nel 1100 a difesa della via che dal mare portava a Siena. Un luogo storico, si tratta infatti di una delle prime quattro proprietà in cui nel 1800 iniziò la produzione del Brunello di Montalcino. La Tenuta si trova in un terroir ideale per il sangiovese e per i grandi vini che qui si producono: i vigneti dimorano ad altezze tra i 300 e i 400 metri, i suoli ben drenanti hanno la soleggiata e favorevole esposizione a sud-ovest. In vigna cura maniacale, alte densità e basse rese, permettono di produrre un grande Brunello, dalla stoffa elegante e dalla longevità mirabile. Il Castelgiocondo è Brunello di Montalcino che nasce da una rigorosissima selezione di sole uve sangiovese nel vigneto, dove si rispettano scrupolosamente tutte le caratteristiche necessarie ad esaltare questa antico vitigno. Nasce così, dopo una lenta maturazione sia in barrique che in botte grande, un vino di grande struttura, elegante, equilibrato, con profumi intensi e grande finezza.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Rosso rubino scuro, al naso esprime aromi caldi e minerali, di frutti neri e a seguire di noci. Al palato ha corpo pieno, tannini morbidi e un finale saporoso. Esprime frutta matura con sfumature sapide che danno a questo rosso una meravigliosa succulenza.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si abbina a brasati, filetti, formaggi stagionati.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Luce della Vite 2012 Edizione speciale 20* anniversario (0,75)

    149,99

    L’eleganza di un Supertuscan complesso e strutturato

    Supertuscan iconico, Luce della Tenuta Luce della Vite è il frutto di una collaborazione tra la famiglia Frescobaldi e Robert Mondavi. Dal loro incontro è nato il desiderio di dare vita a un vino prodotto in IGT Toscana associando la rotondità del Merlot alla struttura e all’eleganza del Sangiovese delle terre del Brunello di Montalcino. Simbolo di tradizione e modernità, Luce incarna l’eccellenza dei grandi Supertuscan, un tipo di vino apparso nella Toscana degli anni ’70.

    Le condizioni climatiche del 2012 hanno permesso di dare vita a un’annata d’eccezione per Luce. Dopo un inverno classico, segnato da precipitazioni sufficienti ad evitare uno stress idrico della vigna, la magnifica estate calda e secca ha permesso alla vigna di crescere in modo regolare, ottenendo superbe maturità fenoliche.

    Alla degustazione, Luce 2012 della Tenuta Luce della Vite presenta un bouquet aromatico intenso e molto espressivo, su note di vaniglia e spezie, che ricordano la dolcezza del pain d’épices. L’aerazione lascia apparire progressivamente note di cannella e chiodi di garofano, mentre le note di frutti maturi, di prugna e di ciliegia avvolgono il naso con freschezza. Al palato l’attacco è franco e la struttura tannica elegante e fusa, apportando una bella materia. Il finale, fresco, si estende in una lunghezza notevolmente persistente. Un grandissimo Supertuscan, eccellenza d’Italia, in un’annata d’eccezione.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze

13–24 di 38 risultati