Vini Rari

Visualizzazione di tutti i 7 risultati

  • Luce Brunello di Montalcino 201 0,75

    139,99

    Dei 77 ettari vitati di proprietà di Luce della Vite, 5 sono iscritti all’albo del Brunello di Montalcino. È lì che nascono le uve del Luce, tributo a quel vino eccelso nato a Montalcino nella seconda metà dell’Ottocento, primo in Italia a conquistare, nel 1980, il riconoscimento della Denominazione d’Origine Controllata e Garantita. Lasciato maturare in barrique, Luce Brunello prosegue un percorso di eccellenza ispirato dall’unicità del territorio di origine.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Rosso granato scuro. Il profumo è delicato, elegante e soprattutto molto profondo. Presenta una grande complessità con sentori di violetta, mirtillo, mora, liquirizia e delle note balsamiche, come il fiore di rosmarino. In bocca conserva la stessa eleganza, affiancata da un bel corpo e una bella struttura. I tannini setosi supportano il vino nel lungo finale.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si abbina a stufati, piatti di carne a lunga cottura e formaggi stagionati.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Champagne Blanc de Blancs Brut “Comtes de Champagne” 2006 - Taittinger magnum

    Comtes de Champagne 2007 Taittinger (0,75)

    185,00
    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Clos De Vougeot Grand Cru 2014 - Domaine Faiveley

    Clos De Vougeot Grand Cru 2014 Domaine Faiveley (0,75)

    195,00

    CLOS DE VOUGEOT GRAND CRU 2014 – DOMAINE FAIVELEY:

    Prodotto nello storico Cru di Clos de Vougeot questo Pinot in purezza rappresenta appieno il tipico stereotipo dei vini borgognoni. Naso con note di frutta esplosive ed intriganti susseguito da un attacco potente ma vellutato nel palato, esattamente quanto ci si aspetterebbe da un Clos De Vougeot Grand Cru prodotto dalla Maison Faiveley. Proprio questa sua tipicità è ciò che ci fa amare questo Clos De Vougeot Grand Cru 2008, con gli anni passati in bottiglia a renderlo ancora più morbido e seducente

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Madeira Bual 5 Y.O. Medium Rich - Cossart Gordon

    Madeira Bual 5 Y.O. Cossart Gordon (0,75)

    In offerta! 33,40 28,99
    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Luce delle Vite 2010 Frescobaldi (3L)

    669,99

    Il primo vino mai prodotto a Montalcino unendo le uve dei vitigni sangiovese e merlot. Associare la rotondità e la morbidezza del secondo alla struttura e all’eleganza del primo potrebbe sembrare una cosa ovvia, eppure mai prima era stata compiuta. Solo grazie alla collaborazione delle famiglie Marchesi de’ Frescobaldi e Robert Mondavi, quest’opera innovativa si è realizzata nella terra del Brunello di Montalcino, vino di fama mondiale ottenuto esclusivamente da uve sangiovese. Dal 2002 la responsabilità è passata interamente nella mani di Lamberto Frescobaldi che nella terra del Brunello di Montalcino continua a scrivere la storia di Luce. Trascorsi più di vent’anni da quel momento, oggi Luce continua a celebrare quel’’unicità che lo ha reso famoso in tutto il mondo.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Rosso rubino scuro. Il bouquet è potente, complesso e molto profondo. Il naso è deliziato da note intense di bacche nere, come ribes e mora. In sottofondo si percepiscono delicati aromi speziati di chiodi di garofano e di pepe nero. Sentori leggeri di liquirizia e di fragranze balsamiche arricchiscono la complessità degli aromi. In bocca è ampio e ben strutturato con tannini maturi che avvolgono il palato in una trama di velluto. Di grande persistenza.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si abbina a un filetto di manzo saltato in padella, carni arrosto o alla griglia. Ottimo anche con formaggi di media stagionatura

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Luce Brunello di Montalcino 2011 Marchesi Frescobaldi 0,75

    129,99

    Dei 77 ettari vitati di proprietà di Luce della Vite, 5 sono iscritti all’albo del Brunello di Montalcino. È lì che nascono le uve del Luce, tributo a quel vino eccelso nato a Montalcino nella seconda metà dell’Ottocento, primo in Italia a conquistare, nel 1980, il riconoscimento della Denominazione d’Origine Controllata e Garantita. Lasciato maturare in barrique, Luce Brunello prosegue un percorso di eccellenza ispirato dall’unicità del territorio di origine.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Rosso granato scuro. Il profumo è delicato, elegante e soprattutto molto profondo. Presenta una grande complessità con sentori di violetta, mirtillo, mora, liquirizia e delle note balsamiche, come il fiore di rosmarino. In bocca conserva la stessa eleganza, affiancata da un bel corpo e una bella struttura. I tannini setosi supportano il vino nel lungo finale.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si abbina a stufati, piatti di carne a lunga cottura e formaggi stagionati.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Gorgona 2015 Rosso Frescobaldi (0,75)

    249,00
    “GORGONA” 2015 – MARCHESI DE’ FRESCOBALDI

    Tipologia: Vino Rosso; Regione: Italia, Costa Toscana, Denominazione: Costa Toscana Rosso IGT; Cantina: Frescobaldi; Vitigno: Sangiovese, Vermentino Nero; Annata: 2015,  Alcol: 13,5%; Formato: 0,75l

    Ci arriva da un anfiteatro naturale che si affaccia sul mare della costa toscana, regalandoci un sorso unico, che profuma di sole, di libertà e di speranza.
    Il “Gorgona” Rosso dei Marchesi de’ Frescobaldi è figlio dell’omonima isola di Gorgona, la più piccola tra quelle che compongono l’Arcipelago Toscano, situato a circa venti miglia a ovest di Livorno.
    Invecchiato per 15 mesi in orci di terracotta, è un Rosso che prende vita dalla collaborazione tra Frescobaldi e l’Istituto di Pena dell’Isola, dove enologi, agronomi e detenuti lavorano a stretto contatto, scambiandosi competenze, umanità e storie di vita. Un’esperienza arricchente da ambo i lati, che dà ai detenuti nuove competenze professionali e – cosa più importante – regala loro la fiducia di un più facile reinserimento nella società, perché se il lavoro nobilita, il vino rende liberi.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Profondo il rosso rubino alla vista, con sottili riflessi granata che aumentano con l’invecchiamento. Sentori di piccoli frutti maturi a bacca rossa aprono l’ingresso al naso, successivamente alternandosi con spezie dolci e note eteree. L’assaggio è magistralmente organizzato tra tannicità e freschezza, risultando piacevole, di buona struttura e di lunga persistenza.

    ABBINAMENTI

    Se lo sceglierete per accompagnare la selvaggina, è da provare con il cinghiale alle bacche di ginepro, ma dopo un giusto periodo di invecchiamento in bottiglia lo potrete apprezzare appieno anche semplicemente come vino da meditazione.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze

Visualizzazione di tutti i 7 risultati