Amarone Della Valpolicella Classico 2011 Secondo Marco

da Pane Amore e Fantasia Firenze

69,99

RAPIDWINE – Note di degustazione

L’Amarone è un vino intensamente concentrato e complesso, noto per la sua potenza e l’alta gradazione alcolica. Marco Speri si impegna a combinare l’audacia di Amarone con la freschezza e l’eleganza raccogliendo frutti sani e lavorando con cura in cantina per mantenere la purezza del gusto. Aromi e sapori di amarene e spezie calde sono seguite da un palato maturo ma rinfrescante. Infuso con la forza e l’anima della sua terra natia, la sua natura addomesticata e maturata per sviluppare un’energia così elegante. Finalmente libero di esprimere le sue note con una raffinata intensità, offrirà un’esperienza davvero unica.

12 disponibili

Descrizione

La Valpolicella è una zona viticola a est del Lago di Garda nella regione Veneto. I 15 ettari di vigneti di Marco Speri si trovano nel comune di Fumane, nel cuore della denominazione Valpolicella Classico, e sono addestrati in una pergoletta ad alta densità, un’innovazione a forma di Y per il tradizionale sistema a pergola.

Questo Amarone è prodotto da grappoli raccolti a mano selezionati per una perfetta maturazione. Dopo 100 giorni di essiccazione in ambienti chiusi e con una perdita di peso del 50%, il vino riceve una prolungata macerazione pre e post fermentativa utilizzando solo lieviti indigeni. Il vino viene fatto maturare in grandi botti di rovere di Slavonia per 42 mesi prima dell’imbottigliamento.

Informazioni aggiuntive

Peso 2 kg
Annata

Brand

Denominazione

Amarone della Valpolicella

Formato

0,75l

Regione

Veneto

Tipologia

Vino rosso

Vitigno

Corvina, Corvinone, Molinara, Rondinella

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Amarone Della Valpolicella Classico 2011 Secondo Marco”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pane Amore e Fantasia Firenze

La passione è un sentimento impetuoso, basato sui piaceri procurati dai sensi umani e che può impedire il controllo della ragione. La causa scatenante è una forte attrazione che la persona prova verso un soggetto esterno. Caratterizzata da un desiderio ardente per qualcuno, con la complicità di una forza che investe in modo violento e indiscriminato, la passione è interpretata come amore violento e sensuale.