BERLUCCHI ’61 NATURE 2009

da Pane Amore e Fantasia

29,00

7 disponibili

COD: E69N.N15BM Categoria: Tag:

Descrizione

10 aprile 2016
Ecco Berlucchi ’61 in un affascinante elogio della purezza

Debutta Nature, il Franciacorta Millesimato che amplia la linea ’61, collezione che porta nel nome l’anno di nascita del primo Franciacorta, creato nel 1961 nelle secolari cantine Berlucchi.
Berlucchi ’61 Nature è nato nel 2009, dopo una vendemmia particolarmente felice; le sue uve arrivano da quattro vigneti di proprietà situati tra Corte Franca e Provaglio d’Iseo che, con 15 anni di età, sono ormai maturi per dare uve da Millesimato.
La cuvée è composta da Chardonnay (80%) e Pinot Nero (20%), affinata sui lieviti almeno 5 anni e proposta in versione Nature, ossia priva di sciroppo di dosaggio: una decisione audace quella di Arturo Ziliani, AD ed enologo Berlucchi.
«Berlucchi ’61 Nature Millesimato incarna la più pura espressione del territorio», racconta Ziliani, «unisce infatti la carnosità dello Chardonnay alla mineralità del Pinot Nero. Non solo: essendo proposto senza il beneficio dello sciroppo di dosaggio, ne descrive anche l’anima più vera, schietta».
Un Franciacorta da provare a tutto pasto, secondo il suo creatore: «La componente olfattiva, molto complessa, insieme alla verticalità e alla persistenza, ne fanno un Millesimato dallo stupefacente equilibrio dinamico, che può accompagnare piatti ricchi e importanti».
Berlucchi ’61 Nature 2009 sarà disponibile in enoteche e ristoranti selezionati; il prezzo orientativo in enoteca del formato bottiglia sarà di 29 euro.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “BERLUCCHI ’61 NATURE 2009”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pane Amore e Fantasia

La passione è un sentimento impetuoso, basato sui piaceri procurati dai sensi umani e che può impedire il controllo della ragione. La causa scatenante è una forte attrazione che la persona prova verso un soggetto esterno. Caratterizzata da un desiderio ardente per qualcuno, con la complicità di una forza che investe in modo violento e indiscriminato, la passione è interpretata come amore violento e sensuale.