2016 Umbria IGT

Visualizzazione del risultato

  • ‘Bramito Della Sala’ Chardonnay 2016 Umbria IGT – Castello della Sala, Antinori

    In offerta! 25,50 15,99
    CHARDONNAY  UMBRIA IGT “BRAMÌTO DELLA SALA” 2016- CASTELLO DELLA SALA

    Tipologia: Vino Bianco; Regione: Italia, Umbria ; Denominazione: Umbria IGT; Cantina: Castello della Sala, Antinori; Vitigno: Chardonnay;  Annata: 2016 , Alcol: 12%; Formato: 0,75l

    Il Bramìto della Sala è vino intenso ed articolato, interamente prodotto con uve di chardonnay il cui carattere varietale viene arricchito dalla fermentazione alcolica in barrique. Un breve periodo di maturazione in legno conferisce al vino un colore paglierino carico ed una buona rotondità. L’Umbria Chardonnay IGT “Bramìto della Sala” del Castello della Sala, nato nel 1994, è capace di esprimersi al meglio anche a distanza di molti anni dalla vendemmia nella migliore tradizione targata Antinor

    Degustazione
    L’Umbria Chardonnay Bramìto di Antinori nasce in vigneti situati nei terreni circostanti il Castello della Sala, in Umbria.

    È prodotto con uve Chardonnay in purezza, vendemmiate manualmente nei primi giorni di settembre. Dopo essere stato raffreddato, il mosto va incontro ad una breve macerazione che permette l’estrazione di tutte le sostanze responsabili del profilo aromatico e gustativo, e poi fermenta, in parte legno e in parte in tini di acciaio, ad una temperatura controllata di 16-18°C. Alla malolattica, avvenuta esclusivamente per la quota in legno, sono seguiti l’assemblaggio e l’imbottigliamento.
    Il Bramìto di Antinori è caratterizzato da un colore giallo paglierino, con tenui riflessi verdi. Al naso si apre con delicati profumi di frutta esotica matura, accompagnati da sensazioni agrumate. Al palato risulta elegante e strutturato, con una buona acidità e un finale gradevolmente sapido.

    Perfetto per accompagnare primi piatti della cucina mediterranea, è ideale in abbinamento con risotti alle verdure e carni bianche in umido.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Giallo paglierino leggero con sfumature verdognole, al naso si presenta con un bouquet ricco in cui predomina la frutta matura, in particolare mela e ananas. In bocca le leggere note minerali si intrecciano con quella sapidità e speziatura tipica dei vini del Castello della Sala. Il risultato è un vino fine, elegante, dotato di una ottima spina minerale che ne favorisce la persistenza e la complessità.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si abbina a zuppe di pesce e a ricchi secondi piatti di mare.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze

Visualizzazione del risultato