Castello della Sala

Visualizzazione di tutti i 9 risultati

  • ‘Bramito Della Sala’ Chardonnay 2016 Umbria IGT – Castello della Sala, Antinori

    In offerta! 25,50 15,99
    CHARDONNAY  UMBRIA IGT “BRAMÌTO DELLA SALA” 2016- CASTELLO DELLA SALA

    Tipologia: Vino Bianco; Regione: Italia, Umbria ; Denominazione: Umbria IGT; Cantina: Castello della Sala, Antinori; Vitigno: Chardonnay;  Annata: 2016 , Alcol: 12%; Formato: 0,75l

    Il Bramìto della Sala è vino intenso ed articolato, interamente prodotto con uve di chardonnay il cui carattere varietale viene arricchito dalla fermentazione alcolica in barrique. Un breve periodo di maturazione in legno conferisce al vino un colore paglierino carico ed una buona rotondità. L’Umbria Chardonnay IGT “Bramìto della Sala” del Castello della Sala, nato nel 1994, è capace di esprimersi al meglio anche a distanza di molti anni dalla vendemmia nella migliore tradizione targata Antinor

    Degustazione
    L’Umbria Chardonnay Bramìto di Antinori nasce in vigneti situati nei terreni circostanti il Castello della Sala, in Umbria.

    È prodotto con uve Chardonnay in purezza, vendemmiate manualmente nei primi giorni di settembre. Dopo essere stato raffreddato, il mosto va incontro ad una breve macerazione che permette l’estrazione di tutte le sostanze responsabili del profilo aromatico e gustativo, e poi fermenta, in parte legno e in parte in tini di acciaio, ad una temperatura controllata di 16-18°C. Alla malolattica, avvenuta esclusivamente per la quota in legno, sono seguiti l’assemblaggio e l’imbottigliamento.
    Il Bramìto di Antinori è caratterizzato da un colore giallo paglierino, con tenui riflessi verdi. Al naso si apre con delicati profumi di frutta esotica matura, accompagnati da sensazioni agrumate. Al palato risulta elegante e strutturato, con una buona acidità e un finale gradevolmente sapido.

    Perfetto per accompagnare primi piatti della cucina mediterranea, è ideale in abbinamento con risotti alle verdure e carni bianche in umido.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Giallo paglierino leggero con sfumature verdognole, al naso si presenta con un bouquet ricco in cui predomina la frutta matura, in particolare mela e ananas. In bocca le leggere note minerali si intrecciano con quella sapidità e speziatura tipica dei vini del Castello della Sala. Il risultato è un vino fine, elegante, dotato di una ottima spina minerale che ne favorisce la persistenza e la complessità.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si abbina a zuppe di pesce e a ricchi secondi piatti di mare.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Cervaro Della Sala 2014 Umbria Bianco IGT

    59,99

    UMBRIA BIANCO IGT “CERVARO DELLA SALA” 2014 – CASTELLO DELLA SALA:

    Tipologia: Vino Bianco, Regione: Italia, Umbria; Denominazione: Umbria IGT, Cantina: Castello della Sala; Vitigno:  Chardonnay 85% e Grechetto 15% Annata: 2014 , Alcol: 12,5%; Formato: 0,75l

    Uno dei più famosi ed importanti vini bianchi italiani, il cui nome deriva dalla nobile famiglia proprietaria del Castello nel corso del XIV secolo: I Monaldeschi della Cervara. Nato nel 1985 e commercializzato a partire dal 1987, da sempre esprime il meglio dello chardonnay in assemblaggio con il più tipico dei vitigni della zona, il grechetto. Lasciato maturare per circa sei mesi in barrique ed affinare in bottiglia per un anno, l’Umbria Bianco IGT “Cervaro della Sala” del Castello della Sala è vino che spicca per eleganza e per profondità, dove freschezza e morbidezza si incontrano in un equilibrio unico

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Cervaro della Sala” 2013 – Castello della Sala-Umbria Bianco IGT

    64,99

    Cervaro della Sala” 2013, Castello della Sala

    Tipologia: Vino Bianco, Regione: Italia, Umbria; Denominazione: Umbria IGT, Cantina: Castello della Sala; Vitigno:  Chardonnay 85% e Grechetto 15% Annata: 2013 , Alcol: 12,5%; Formato: 0,75l

    Grazie all’annata fresca il Cervaro della Sala 2013 è caratterizzato da una spiccata verticalità e sapidità pur conservando il suo stile mediterraneo. Regala all’olfatto sensazioni di camomilla, miele e di pietra focaia. Al palato risulta salino con le note vanigliate e leggermente burrose che si fondono elegantemente ai sentori di frutta esotica e agrumi.

    Vinificazione
    La vendemmia delle uve del Cervaro richiede particolare cura: per evitare spiacevoli processi ossidativi o estrazione di tannini indesiderati, la raccolta viene svolta nelle primissime ore del mattino in modo da far giungere in cantina frutti integri e non stressati dalle alte temperature del giorno. L’attenzione per le uve continua anche in cantina, grazie alla particolare struttura della stessa, concepita per sfruttare il principio di gravità e quindi evitare interventi meccanici sulle uve e sui mosti che per caduta, dopo una macerazione pellicolare a 10 °C per circa quattro ore, vengono immessi in serbatoi di decantazione dove illimpidiscono prima di essere trasferiti in barriques. E’ qui che avviene la fermentazione alcolica seguita da quella malolattica; è proprio quest’ultima che detta legge e stabilisce la permanenza del vino in barriques. Solitamente in cinque mesi tutti i lotti di Chardonnay sono pronti per essere trasferiti nei serbatoi e assemblati con il Grechetto, che invece viene vinificato separatamente. Dopo l’imbottigliamento, il Cervaro della Sala viene ad affinare in bottiglia per almeno 12 mesi presso le storiche cantine del Castello della Sala

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Cervaro della Sala” 2013 – Castello della Sala-Umbria Bianco IGT MAGNUM

    129,99

    UMBRIA BIANCO IGT “CERVARO DELLA SALA” 2013 – CASTELLO DELLA SALA

    Tipologia: Vino bianco, Vitigno: Chardonnay, Greccheto

    Uno dei più famosi ed importanti vini bianchi italiani, il cui nome deriva dalla nobile famiglia proprietaria del Castello nel corso del XIV secolo: I Monaldeschi della Cervara. Nato nel 1985 e commercializzato a partire dal 1987, da sempre esprime il meglio dello chardonnay in assemblaggio con il più tipico dei vitigni della zona, il grechetto. Lasciato maturare per circa sei mesi in barrique ed affinare in bottiglia per un anno, l’Umbria Bianco IGT “Cervaro della Sala” del Castello della Sala è vino che spicca per eleganza e per profondità, dove freschezza e morbidezza si incontrano in un equilibrio unico

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Giallo paglierino intenso, al naso regala sensazioni di camomilla, miele e di pietra focaia. Un profilo olfattivo di grande fascino, che introduce ad un assaggio dalla spiccata verticalità e sapidità, capace di conservare lo stile mediterraneo che da sempre lo contraddistingue. Al palato risulta infatti salino, fresco, con note vanigliate e leggermente burrose che si fondono elegantemente a sentori di frutta esotica e di agrumi.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si esalta con innumerevoli e ricche preparazioni di mare. Da provare anche su primi e secondi a base di tartufo.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Cervaro della Sala” 2015 – Castello della Sala-Umbria Bianco IGT

    59,99

    Cervaro della Sala” 2015

    Tipologia: Vino Bianco, Regione: Italia, Umbria; Denominazione: Umbria IGT, Cantina: Castello della Sala; Vitigno:  Chardonnay 85% e Grechetto 15% Annata: 2015 , Alcol: 12,5%; Formato: 0,75l

    Chardonnay 85% e Grechetto 15%

    Il Cervaro della Sala è realizzato dalla cantina Marchesi Antinori nella Tenuta Castello della Sala, presso il comune di Ficulle in provincia di Terni. Il nome deriva dagli antichi tenutari, i Monaldeschi della Cervara, che vivevano questi territori nel XIV secolo. La prima vendemmia risale al 1985 e l’uvaggio è composto esclusivamente da uve Grechetto e uve Chardonnay in percentuali variabili, in base al clima delle differenti annate di produzione.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Cervaro della Sala” 2016 – Castello della Sala-Umbria Bianco IGT

    54,99
    Cervaro della Sala” 2016 – Castello della Sala-Umbria Bianco IGT

    Tipologia: Vino Bianco; Regione: Italia, Umbria; Denominazione: Umbria Bianco IGT; Cantina: Castello della Sala; Vitigno: Cuvée, Chardonnay 85%, Grecchetto 15%;  Annata: 2016, Alcol: 13%; Formato: 0,75l

    Uno dei più famosi ed importanti vini bianchi italiani, il cui nome deriva dalla nobile famiglia proprietaria del Castello nel corso del XIV secolo: I Monaldeschi della Cervara. Nato nel 1985 e commercializzato a partire dal 1987, da sempre esprime il meglio dello chardonnay in assemblaggio con il più tipico dei vitigni della zona, il grechetto. Lasciato maturare per circa sei mesi in barrique ed affinare in bottiglia per un anno, l’Umbria Bianco IGT “Cervaro della Sala” del Castello della Sala è vino che spicca per eleganza e per profondità, dove freschezza e morbidezza si incontrano in un equilibrio unico.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Giallo paglierino intenso, al naso regala sensazioni di camomilla, miele e di pietra focaia. Un profilo olfattivo di grande fascino, che introduce ad un assaggio dalla spiccata verticalità e sapidità, capace di conservare lo stile mediterraneo che da sempre lo contraddistingue. Al palato risulta infatti salino, fresco, con note vanigliate e leggermente burrose che si fondono elegantemente a sentori di frutta esotica e di agrumi.

    ABBINAMENTI

    A tutto pasto, si esalta con innumerevoli e ricche preparazioni di mare. Da provare anche su primi e secondi a base di tartufo.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Muffato della Sala Umbria Bianco IGT 2011 – Castello della Sala (0.5l)

    In offerta! 48,00 39,99

    “Muffato della Sala” del Castello della Sala è un vino dolce di grande fascino, prodotto con uve botritizzate raccolte agli inizi di novembre, per dar modo alle nebbie mattutine di favorire lo sviluppo della tipica “muffa nobile” sui grappoli. Questa particolare condizione riduce il contenuto di acqua dell’uva e ne concentra zuccheri e aromi, conferendo al Muffato della Sala un gusto armonico inconfondibile. Prodotto a partire dal 1987, da sempre lasciato maturare per circa sei mesi in barrique, è vino dolce eccezionale che viene prodotto in quantità molto limitate, solo nelle annate che lo consentono.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Giallo dorato luminoso, al naso esprime un profilo olfattivo unico per intensità, caratterizzato da aromi floreali e mielosi seguiti da note fresche, quasi agrumate. Una traccia speziata apre ad un assaggio dolce, sinuoso, equilibrato e straordinariamente armonico. Una vena di freschezza ne delinea le forme fino ad un finale di impeccabile persistenza.

    ABBINAMENTI

    A fine pasto, accompagna egregiamente pasticceria secca e crostate di confettura. Meraviglioso anche da solo, da meditazione.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • Orvieto Classico Superiore San Giovanni della Sala 2015

    In offerta! 24,00 19,99
    San Giovanni della Sala 2015

    Tipologia: Vino Bianco, Regione: Italia, Orvieto; Denominazione: Orvieto Classico Superiore, Cantina: Castello della Sala; Vitigno: Grechetto 50%, Procanico 25%, Pinot Bianco e Viognier 25%, Annata: 2015 , Alcol: 12,5%%; Formato: 0,75l

    Prodotto per la prima volta nel 1990, il San Giovanni della Sala rappresenta quanto di meglio è possibile esprimere nel territorio dell’Orvieto Classico. Un bianco fresco ed equilibrato, minerale e longevo, la cui maturazione avviene in acciaio al fine di esaltare le caratteristiche più tipiche della zona. L’Orvieto Classico Superiore DOC “San Giovanni della Sala” del Castello della Sala è un bianco tutto da scoprire.

    NOTE DI DEGUSTAZIONE

    Giallo paglierino con riflessi verdognoli, al naso stupisce per il suo finissimo bouquet, dove predominano sentori di fiori bianchi e di frutta matura come la pesca e l’ananas. Al palato è avvolgente, equilibrato e persistente, sostenuto da una buona acidità e sapidità.

    ABBINAMENTI

    Ottimo come aperitivo, si abbina a piatti leggeri tipici della cucina vegetariana come zuppe e vellutate.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze
  • San Giovanni Castello della Sala Superiore 2015 doc

    In offerta! 24,00 19,90
    San Giovanni Castello della Sala Superiore 2015 doc

    Tipologia: Vino Bianco; Regione: Italia,  Orvieto ; Denominazione: Orvieto Classico Superiore DOC; Cantina: Castello della Sala, Antinori; Vitigno: Grechetto 50%, Procanico 25%, Pinot Bianco e Viognier 25%,  Annata: 2015 , Alcol: 12,5%; Formato: 0,75l

    L’Orvieto Classico Superiore San Giovanni della Sala di Antinori presenta un colore giallo scarico con riflessi verdognoli. Al naso si apre con note fruttate di agrumi, pesca e ananas. Al palato risulta struttrato e armonico, con una buona acidità e un finale gradevolmente vivace e di buona persistenza.

    da Pane Amore e Fantasia Firenze

Visualizzazione di tutti i 9 risultati